Here is NY

Here is New YorkQuanto successo a Parigi nei giorni scorsi mi ha fatto tornare in mente un sito web legato indissolubilmente all’11 settembre 2001.

Il sito si chiama hereisnewyork.org e nasce come raccolta di materiale fotografico legato al prima, durante e dopo la tragedia delle Twin Towers.

Se lo si visita oggi, purtroppo, non ha la totalità delle pagine e delle immagini disponibili, ma quello che si può vedere è sempre tanto.

Il sito acquisisce valore nell’aver raccolto per immagini quello che era il World Trade Center, dato che delle immagini della tragedia e del dopo tragedia siamo stati sommersi.

114 post in 128 giorni

#post 110/114

NYC Soundtrack

Manhattan from Roosevelt IslandPensavo di averlo cancellato, invece era ancora lì.

Sono entrato su Vimeo.com, il fratellino più fighetto di YouTube, per vedere di trovare ispirazione per il post di oggi e ho ritrovato un video che ho realizzato diversi mesi fa con le riprese fatte col mio iPhone 5 l’aprile dello scorso anno a New York.

Il filo conduttore sono i suoni e la musica della città. La traccia audio è volutamente lasciata come è stata ripresa.

Il risultato, nella sua semplicità, ancora Adesso mi piace.

NYC Soundtrack from Paolo Cannas on Vimeo.

106post in 108 giorni
#post 67/105

Volo per Manhattan

nyc-vimeoQuesta mattina, in una pausa, ho controllato il costo del volo Cagliari-New York per la settimana dell’otto dicembre.
Con 650 euro circa ci si porta a casa il volo con scalo a Roma. Un buon prezzo.
Peccato che per altri impegni non lo possa fare, altrimenti non mi sarebbe dispiaciuto affatto.

Mi consolo con il video di qui sotto reperito tramite il NYC-Site.com dove c’è questo video, altri video e tanta, ma tanta altra roba sulla Grande Mela.

The Manhattan Project from Cameron Michael on Vimeo.

100 post in 100 giorni
post #30/100

E’ tempo di NYCM

Ci sono affezionato. Per me è stata la prima e dopo la prima ce ne sono state altre due.

La New York City Marathon per molti è “La Maratona”. Per chi ne ha corse diverse in diverse città è una bella maratona.

Ormai manca un mese all’edizione 2014 e la macchina mediatica inizia ad andare a regime. Ecco un video di questi giorni che al di là della retorica rende abbastanza giustizia  all’evento.

http://youtu.be/mrnsi2kTSs8

100 post in 100 giorni
post #27/100

11 settembre

wtcOggi è l’undici settembre. Sicuramente i TG sbrodoleranno il solito rosario composto dalle immagini del disastro di 13 anni fa.

A me piace cercare di ricordare il maggior numero di dettagli della volta che ci sono stato, a fine dicembre 2000. Poco meno di un anno prima che scomparissero.

Molte sensazioni me le ha riportate alla memoria questo articolo de Il Post di oggi: Le ultime foto delle Torri Gemelle, dentro.
Racconta una storia particolare, la storia di un ragazzo estone, appassionato di fotografia, che andò a lavorare come manutentore per il ristorante che stava all’ultimo piano della torre nord, il “Windows on the World”.

Oltre ad essere corredato da una bella galleria fotografica, l’articolo è ben fatto e ha un finale a sorpresa.

Per ricordare invece cosa è successo e godersi un’altra gallery consiglio un articolo del NYC-Site.com: Ricordiamo insieme l’11 settembre 13 anni dopo

post #5, 100

Diario newyorkese 4

Quarto giorno ‘a giro’ per New York.

Partenza dalla solita Grand Central, direzione Village.

20130427-170857.jpg
Più che una visita un pellegrinaggio al primo Apple Store di Soho. L’ultima volta era chiuso e momentaneamente trasferito per ristrutturazione.
20130427-170946.jpg
Ma non c’è solo tecnologia…
20130427-171251.jpg

Per strada anche un po’ di design italiano di cui andare orgogliosi.
20130427-171420.jpg

Bella Washington Square in uno splendido sabato di sole e piena di gente. Gruppi che suonano e un raduno di piccoli cani per la giornata del bassotto.
20130427-171632.jpg

A pranzo in un deli capita di avere come vicino di tavolo Lorenzo Jovanotti. Siamo a New York!
20130427-172035.jpg

Prima di tuffarsi da Paragon per fare un po’ di spesa di attrezzatura sportiva, passeggiata per Union Square bella piena di gente.
20130427-172239.jpg

20130428-092820.jpg

20130428-093012.jpg

20130428-093119.jpg

20130428-093214.jpg

Per finire a cena in un locale dove i camerieri servono e cantano brani di musical.

20130428-101403.jpg

Diario newyorkese 3

Terzo giorno nella Grande Mela.

Tappa al Apple Store di Grand Central. Grande location la terrazza.

20130426-134342.jpg
A seguire passeggiata lungo la 5th sino al Rockefeller Center. Tulipani e sculture in pietra.

 

20130426-134619.jpg

Pomeriggio a Bryant Park a chiacchierare e a godersi la luce e il prato.

20130426-222118.jpg

Poi passeggiata lungo la 6th e la 5th verso nord.

20130426-222148.jpg

Conclusione della serata: shopping da Hollister.

20130426-222201.jpg

 

 

Diario newyorkese 2

La giornata del 25 aprile (viva l’Italia e viva la Liberazione) inizia con la solita metro a Gran Central Terminal

20130425-135845.jpg

Risalita verso la luce

20130425-140136.jpg
A Brooklyn devono rubare veramente di tutto

20130425-140344.jpg

Passeggiata attraversando le Brooklyn Heights, discesa verso il Brooklyn Bridge Park attraversando la nuova passerella dello Squibb Park

20130425-140856.jpg
Questa inquadratura non è mia originale, l’ho già vista altre volte, ma ha un suo perché.

20130425-141504.jpg
Il rientro a Manhattan lo si fa a piedi attraverso il famoso ponte

20130425-141806.jpg
A pranzo al Pier 17

20130425-223342.jpg

Passeggiata sino al Winter Garden e il World Financial Center passando per South Ferry
20130425-223419.jpg
Senza dimenticare l’HQ dei Men in Black

20130425-223711.jpg
E una pausa per un caffè o qualcosa che gli assomiglia

20130425-223837.jpg
Una visita alla Freedom Tower ormai quasi finita.

20130425-224116.jpg

La giornata si chiude all’outlet: Century 21.

20130425-223959.jpg