Video personal trail

Ecco il video dell’amico Paolo che testimonia la nostra uscita dello corso il 27 dicembre sui Sette Fratelli. La vera protagonista è Wanda, l’amica a quattro zampe. Il video non le rende vera giustizia. Era lei che correva in avanti e indietro e ci aspettava mai spazientita, anche se più di una volta ne poteva avere […]

Continue reading

Out of the blue

Non è solo abilità vocale, perché di gruppi che cantano a cappella e che cantano bene ne esistono tanti. Quello che per me li pone una spanna sopra gli altri sono le coreografie. Chi ha solo provato una volta a organizzare non dico una intera coreografia ma anche soli quattro passi di danza sa che […]

Continue reading

Princess in Manhattan

Il passo spesso è breve dal dramma alla commedia e dalla commedia alla farsa. Si parte dal video pubblicato questi giorni in cui vengono riprese tutte le molestie verbali subite da una ragazza a New York e si arriva a questo, in cui è la principessa Leila, quella di Star Wars, che cammina per le […]

Continue reading

Aspettando Lo Hobbit

Tra non molto arriverà anche per questo romanzo la terza puntata cinematografica. Ho già visto il primo e il secondo film de Lo Hobbit e tutto sommato non mi sono dispiaciuti. Diversi anni fa ho letto e riletto il libro e nell’intervallo tra le due letture ho fatto mia una ottima parte della produzione letteraria di […]

Continue reading

Imperial March

La saga di Star Wars la considero qualcosa legato alla mia generazione, per intenderci quella dei baby boomers italiani degli anni 60. Per una personale associazione di idee la lego all’alba dell’informatica personale. Giusto per capirci, quella che ha visto nascere e crescere il PC IBM e il MacIntosh Apple. Non so se il primo […]

Continue reading

L’invasione delle cavallette!

Ci sono dei film, o meglio gli spezzoni all’interno di alcuni film che abbiamo amato, che sono diventati un classico. Spesso in seguito fanno parte di un linguaggio per iniziati. Se fai parte di una certa elite capisci al volo l’intera sequenza dalle prime tre battute. Se dici: “Ero rimasto senza benzina, avevo una gomma […]

Continue reading

Il portellone tondo

Anni fa leggevo un articolo che spiegava come per le compagnie aeree fosse difficile far prestare attenzione agli annunci di sicurezza prima dell’inizio del volo. Per intenderci, stiamo parlando di quando ti spiegano come si allacciano e si slacciano le cinture di sicurezza, dove sono le uscite di emergenza, come procurarsi e usare le maschere […]

Continue reading

Capire il momento

Non è sempre facile capire il momento in cui ci si trova per intervenire adeguatamente. Nel piccolo, è come quando ci si trova in una grande tavolata in cui vanno avanti in parallelo diversi discorsi. L’esperienza di persona adulta mi ha insegnato che, prima di dire la mia in una discussione che sino a quel […]

Continue reading

From Genesis my revelation

Avevo poco più di 13 o 14 anni, però avevo anche un fratello più grande di me di quattro anni. Siamo nella seconda metà degli anni settanta, io ero alle scuole  medie,  ascoltavo prevalentemente quello che le neo nate radio libere trasmettevano, più un po’ di cantautori: Bennato, Finardi, Guccini, ancora molto poco De Andrè. […]

Continue reading

Volo per Manhattan

Questa mattina, in una pausa, ho controllato il costo del volo Cagliari-New York per la settimana dell’otto dicembre. Con 650 euro circa ci si porta a casa il volo con scalo a Roma. Un buon prezzo. Peccato che per altri impegni non lo possa fare, altrimenti non mi sarebbe dispiaciuto affatto. Mi consolo con il […]

Continue reading